Wiki Rath www.wiki-rath.org on behalf of Dr. Matthias Rath and the Dr. Rath Health Foundation

Wikipedia

Una cosiddetta 'enciclopedia libera' controllata da gruppi con interessi di parte.

Maggiori informazioni.

Presentazione di “MastCell”.

‘MastCell’, fin dalle prime modifiche nell'agosto 2006, ha reso evidente che il suo interesse primario si basa sui preparati farmaceutici.

Maggiori informazioni.

Consolidare lo status quo 

Wikipedia: un accesso gratuito a tutta la conoscenza umana o solo un altro modo di perpetuare lo status quo?

Maggiori informazioni.

La Soros connection        

Uno dei più notevoli sostenitori della Fondazione Wikimedia è il cosiddetto "Open Society Institute", fondato dal presidente del Soros Fund Management LLC, George Soros.

Maggiori informazioni.

Informazioni sul Dr. Rath

Matthias Rath è medico, scienziato, difensore della medicina naturale e sostenitore della sua diffusione in tutto il mondo. È il fondatore di un Istituto di ricerca medico e scientifico che è diventato un faro nel campo emergente delle terapie naturali basate su fondamenti scientifici.

Le scoperte scientifiche del Dr. Rath e il contributo apportato alla scienza dal suo team di ricerca sono volti alla prevenzione naturale e alla conseguente significativa riduzione delle malattie oggi più comuni, tra cui le malattie cardiovascolari e il cancro. Le incredibili scoperte scientifiche del Dr. Rath e del suo team in questo settore stanno già entrando a far parte della medicina tradizionale. Questo passo in avanti nella sanità rappresenta una grave minaccia per il business farmaceutico da diversi miliardi di dollari che si fonda sulla perpetuazione di alcune patologie che offrono mercati ove vendere i farmaci brevettati. La natura cruciale di questa ricerca e il suo significato per l'umanità sono stati riassunti in una recente conferenza del Dr. Rath tenutasi a Varsavia, in Polonia.

Nel suo ruolo di pioniere di questa transizione scientifica nel settore sanitario, il Dr. Rath è diventato il bersaglio degli attacchi dello status quo, in altre parole del business degli investimenti farmaceutici. Le imprese stesse che investono svariati miliardi di dollari nel settore farmacologico e petrolifero, in altre parole il cartello che fa da padrone in questi settori, sono controllate dai gruppi finanziari.

Il Dr. Rath e il suo team sostengono che la liberazione dalla dipendenza del petrolio e dai farmaci brevettati non può avvenire disgiuntamente. Ecco perché la sua forte presa di posizione a difesa delle energie alternative si riflette nelle sue dichiarazioni rilasciate di recente al New York Times.

Aree principali dove il Dr. Rath e il suo team hanno apportato contributi scientifici.

I contributi del Dr. Rath alla ‘coscienza del mondo’ 

Negli ultimi due decenni, il Dr. Rath ha condiviso la sorte di altre persone che hanno avuto l’ardire di apportare cambiamenti allo status quo. Nel suo tentativo di migliorare la salute e il benessere di tutta l'umanità, il Dr. Rath è diventato il bersaglio di una forte opposizione da parte dello status quo, ovvero il cartello petrolifero e farmaceutico.

Sfidandolo, il cartello l’ha spinto a indagare sul passato delle imprese che investono sul petrolio e sui farmaci. Le sue scoperte sono della massima importanza per la generazione presente e per quelle future: 

Il cartello del petrolio e dei farmaci è responsabile dei maggiori crimini nella storia umana.

Nel suo tentativo di massimizzare i propri profitti e di controllare il mondo, il cartello del petrolio e dei farmaci è diventato l'organizzatore e il profittatore primario de:

Questi fatti sono documentati negli archivi storici del Tribunale di Norimberga, dove si svolse il processo contro i crimini di guerra e contro l’allora cartello del petrolio e dei farmaci, l’IG Farben (Bayer, BASF, Hoechst). Le documentazioni che descrivono il cartello come la forza economica e profittatrice della seconda guerra mondiale sono rimaste sorprendentemente nascoste negli archivi per sette decenni.

Dopo la seconda guerra mondiale, secondo vano tentativo di conquista militare del mondo, il cartello si è riunito e ha lanciato la cosiddetta UE di 'Bruxelles', progetto ultimato nel 2007, quale nuova base esecutiva per controllare l'Europa e il mondo. I progetti della UE di Bruxelles, un ente politico molto complesso volto a rinsaldare il regime dittatoriale del cartello in Europa, sono stati tratti direttamente dai piani del cartello e sono stati realizzati da ex-ufficiali nazisti. I dettagli di questa incredibile usurpazione di potere avvenuta su un intero continente sono documentati nel libro ‘Le radici naziste della UE di Bruxelles’.

Grazie alla sua instancabile ricerca volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sugli interessi commerciali del cartello quale fattore responsabile della seconda guerra mondiale, la Dr. Rath Foundation ha ricevuto il premio ‘Relay of Life’ da parte dei sopravvissuti del campo di concentramento di Auschwitz. Il loro motto ‘Mai più!’ ha spinto il Dr. Rath a pubblicare lettere aperte sul New York Times e simboleggia il principio guida su cui si fonda il suo impegno nel promuovere la pace e la giustizia nel mondo.